App StoreiOS 15

L’App Store su iOS 15 nasconde gli screenshot delle applicazioni già installate

Sono 3 le novità presenti nell'applicazione App Store su iOS 15: due sono state annunciate nella WWDC21 ed un'altra la scopriamo insieme adesso

Con iOS 15 cambia anche l’App Store che viene arricchito di alcune nuove funzionalità.

Durante il Keynote della WWDC21 abbiamo visto che gli sviluppatori potranno personalizzare la pagina della propria app mostrando screenshot ed icone diverse in base agli utenti che si intende raggiungere. Potremo quindi impostare delle grafiche che attirano più persone in maniera molto più semplice.

Sempre all’interno della pagina di download delle applicazioni, saranno visibili gli Eventi messi a punto dagli sviluppatori. Ad esempio, con Pokemon Go, potremo sapere quando viene organizzato un evento mondiale in cui tutti i giocatori del mondo scendono in strada a giocare.

Infine, una novità che non è stata annunciata durante la WWDC21 ma di cui ci siamo appena accorti e che pensiamo sia davvero molto interessante. L’App Store su iOS 15 nasconde gli screenshot delle applicazioni che abbiamo già installato.

In questo modo, occuperanno meno spazio nell’elenco e renderanno più visibili le altre applicazioni che possiamo scaricare. Soltanto quelle che non abbiamo già installato sul nostro dispositivo mostreranno gli screenshot nella ricerca.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button