Notizie

Xiaomi supera Apple e diventa il secondo fornitore di smartphone al mondo

Apple ha perso la seconda posizione nella classifica globale delle spedizioni di smartphone durante il secondo trimestre del 2021.

Per la prima volta in assoluto, la società cinese Xiaomi ha strappato il secondo posto ad Apple nella classifica globale delle spedizioni di smartphone durante il secondo trimestre del 2021.

PUBBLICITÀ

Come dimostrato da una ricerca Canalys, le spedizioni di smartphone sono cresciute del 12% nell’ultimo trimestre grazie alla regressione del COVID-19.

Samsung è stato il fornitore di smartphone più popolare con una quota di mercato del 19% e una crescita del 15%, mentre Xiaomi ha guadagnato una quota di mercato del 17% grazie a una crescita dell’83% delle vendite di smartphone durante il trimestre. Apple si è aggiudicata il 14% della quota di mercato, seguita da Oppo e Vivo con il 10%.

Secondo la ricerca, uno dei motivi principali della crescita di Xiaomi è l’aumento di oltre il 300% delle vendite in America Latina, insieme a una crescita del 150% in Africa. Rispetto ai dispositivi Samsung e Apple, Xiaomi offre prodotti che costano dal 40% al 75% in meno, quindi diventano più popolari nei paesi emergenti.

Le spedizioni globali di smartphone variano da un trimestre all’altro e di solito sono Apple e Samsung a occupare la prima e la seconda posizione. Nel quarto trimestre del 2020, Apple è stato il primo fornitore di smartphone al mondo grazie alle forti vendite dei modelli di iPhone 12, quindi potrebbe superare Xiaomi nei trimestri successivi con l’avvicinarsi del lancio dell’iPhone 13.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button