PUBBLICITÀ
App StoreNotizie

Il supporto ad AirPlay 2 nell’app iOS di Spotify non arriverà a breve

È stato un portavoce del servizio di streaming musicale a comunicare la notizia.

Ora c’è la certezza: gli utenti Spotify devono attendere ancora per ottenere il pieno supporto alla tecnologia AirPlay 2 sui loro dispositivi Apple. È stata la stessa azienda di Stoccolma a confermare che i piani in agenda sono stati posticipati. Di quanto però, non è stato comunicato.

La notizia è stata fornita da un portavoce di Spotify in risposta alle richieste di numerosi utenti sul forum della stessa azienda (Spotify Community). Il colosso dello streaming musicale ha sì intenzione di introdurre il supporto ad AirPlay 2, ma ciò non succederà a breve.

Stando a quanto scritto dal portavoce, sarebbero stati riscontrati problemi di compatibilità durante la fase di sviluppo (sono stati chiamati in causa i driver audio). Problemi che, ad oggi, non rappresentano una priorità per Spotify.

Come fatto notare su Twitter dallo sviluppatore Nathan Lawrence, l’integrazione di AirPlay 2 nelle app richiede molteplici modifiche alla modalità di distribuzione dei contenuti agli utenti, con implicazioni anche sulla gestione dei diritti digitali (Digital Rights Management, DRM) per tutelare contenuti audio e video. Questo potrebbe essere uno dei motivi per cui Spotify non ha ancora implementato AirPlay 2 nella sua app per iOS.

Ma non ci sono solo notizie negative. Avete letto di Spotify Plus?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button