PUBBLICITÀ
Notizie

Apple scansiona le immagini CSAM su iCloud Mail dal 2019

Apple ha confermato che dal 2019 sta eseguendo la scansione su iCloud Mail alla ricerca di materiale pedopornografico.

Apple ha confermato che esegue già la scansione delle immagini CSAM su iCloud Mail dal 2019. La società ha anche dichiarato che non ha mai effettuato la medesima operazione sulle foto o backup iCloud.

Alcuni avevano già sospettato che la società effettuasse questa operazione da un pò di tempo, visto che la stessa dichiarò che “Apple era la più grande piattaforma per la distribuzione di pornografia infantile”.

Ciò ha immediatamente sollevato la domanda: se l’azienda non stava scansionando le foto di iCloud, come poteva saperlo? Una versione archiviata della pagina sulla sicurezza dei bambini di Apple ha rivelato che la società effettuava la scansione delle immagini CSAM, ma il colosso di Cupertino non ha mai dichiarato che stava scansionando le e-mail degli utenti:

Apple si impegna a proteggere i bambini in tutto il nostro ecosistema ovunque vengano utilizzati i nostri prodotti e continuiamo a supportare l’innovazione in questo spazio. Abbiamo sviluppato solide protezioni a tutti i livelli della nostra piattaforma software e lungo tutta la nostra catena di fornitura. Come parte di questo impegno, Apple utilizza la tecnologia di corrispondenza delle immagini per aiutare a trovare e segnalare lo sfruttamento dei bambini. Proprio come i filtri antispam nelle e-mail, i nostri sistemi utilizzano le firme elettroniche per trovare sospetti di sfruttamento minorile. Convalidiamo ogni corrispondenza con una revisione individuale. Gli account con contenuti di sfruttamento minorile violano i nostri termini e condizioni di servizio e tutti gli account che troviamo con questo materiale verranno disabilitati.

Inoltre, Jane Horvath, chief privacy officer di Apple, ha dichiarato in una conferenza tecnologica che la società utilizza la tecnologia di screening per cercare le immagini illegali.

Tuttavia, Apple ha confermato che scansiona le Mail di iCloud in uscita e in entrata per gli allegati CSAM dal 2019. L’e-mail non è crittografata, quindi la scansione degli allegati mentre la posta passa attraverso i server della società è un’attività relativamente banale.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button