PUBBLICITÀ
Notizie

Solo una piccola percentuale di utenti Android acquisterebbe un iPhone 13: ecco le motivazioni

Un nuovo sondaggio rivela che solo una piccola percentuali di utenti Android acquisterebbe un nuovo modello di iPhone 13.

Secondo un nuovo sondaggio di SellCell, gli utenti Android sono significativamente meno interessati ai modelli di iPhone 13 rispetto alla linea iPhone 12, scoraggiati dalla continua mancanza di uno scanner di impronte digitali e dalle funzionalità di sicurezza per i bambini.

SellCell ha chiesto a più di 5.000 utenti Android negli Stati Uniti di età pari o superiore a 18 anni le loro opinioni sui prossimi prodotti Apple, rivelando come l’‌iPhone 13‌ e gli altri prodotti in arrivo dall’azienda di Cupertino sono visti dai clienti della piattaforma rivale prima del loro lancio.

Il sondaggio ha rilevato che il 18,3% degli utenti Android prenderebbe in considerazione il passaggio a un iPhone 13‌. Si tratta di un calo significativo rispetto allo scorso anno, quando il 33,1% degli utenti Android era disposto a passare a un modello “iPhone 12”. Si tratta di un calo del 14,8 per cento.

Della gamma ‌iPhone 13, il 39,8% degli utenti Android sarebbe interessato ad acquistare un 13‌ Pro Max, mentre Il 36,1% acquisterebbe un 13‌ Pro. Per quanto riguarda i modelli non Pro, il 19,5%  acquisterebbe un iPhone 13‌ e solo il 4,6% è interessato al 13 mini.

Quando è stato chiesto ai potenziali switcher cosa li avrebbe spinti a passare ad acquistare iPhone 13, il 51,4% a causa di un supporto software più lungo, il 23,8% per l’ecosistema Apple e l’11,4% per una migliore privacy.

Il 31,9% degli utenti Android ha affermato che la mancanza di uno scanner di impronte digitali per l’autenticazione è la ragione principale per cui non prenderanno in considerazione il passaggio ai nuovi modelli di iPhone. Il 16,7% ha dichiarato che non prenderà in considerazione il passaggio a causa della personalizzazione limitata di iOS, mentre il 12,8% ha citato la mancanza di supporto di iOS per le app di sideloading. Il 12,1%, invece, non effettuerà il passaggio a causa del design generale e l’hardware e il 10,4% ha affermato che la scansione “intrusiva” per il materiale pedopornografico (CSAM) è la ragione principale per cui non passerà ad iPhone.

Degli utenti Android interessati all’acquisto di un iPhone 13‌, solo il 14,7% è interessato anche all’acquisto di un Apple Watch Series 7. Allo stesso modo, solo il 6,2% è interessato all’acquisto degli AirPods di terza generazione.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button