iOS 15

iOS 15, la modalità Non Disturbare blocca le notifiche anche se l’iPhone è in uso

Con il lancio dell'ultima versione di iOS Apple ha ritoccato una modalità rimuovendo però una valida opzione.

Tra le varie novità di iOS 15 c’è la funzione Full Immersion, ovvero una sorta di upgrade della già nota ed utilizzata Non Disturbare. In sintesi, questa consente a coloro che hanno installato l’ultimo aggiornamento di impostare o creare da zero modalità d’uso in base alle proprie preferenze e al tipo di attività che si sta svolgendo.

PUBBLICITÀ

Non Disturbare, con iOS 14, poteva essere personalizzabile, nel senso che si poteva decidere di silenziare chiamate e notifiche in entrata anche solo quando l’iPhone era bloccato. Ciò rendeva la funzione particolarmente utile e versatile, ora però le cose sono un po’ cambiate.

iOS 15 introduce diverse migliorie e funzioni inedite ma ne ha anche modificate alcune esistenti, come quella sopra descritta. Infatti, con l’ultimo aggiornamento del sistema operativo per iPhone non è più possibile ricevere notifiche quando lo smartphone è in uso ma in modalità Non Disturbare.

Insomma, con iOS 15 la modalità Non Disturbare “bloccherà” tutte le notifiche, che stiate utilizzando o meno il vostro iPhone. E al momento non ci sono modi alternativi per aggirare questa limitazione.

Cosa ne pensate?

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button