iOS 15iPhone

iOS 15 segnala che la memoria interna è piena, ma è un bug (e non è l’unico)!

Diversi utenti riscontrano anomalie con le informazioni riguardanti la memoria interna dei propri iPhone dopo aver installato iOS 15.

iOS 15 è stato da pochi giorni rilasciato da Apple e, purtroppo, l’ultimo major update del sistema operativo per iPhone non è privo di bug. Quelli scovati e segnalati da alcuni utenti riguardano la memoria interna degli smartphone.

PUBBLICITÀ

Il primo problema, il più “grave” dei due, mostra all’utente proprietario un avviso che non corrisponde alla realtà. Il bug segnala che la memoria dello smartphone è piena, anche quando di spazio ce n’è. Di seguito, la testimonianza di Matt Brian di Engadget.

In questo caso è inutile cercare di risolvere eliminando applicazioni o altri contenuti. Il consiglio è quello di effettuare il classico backup e ripristino del dispositivo.

Il secondo bug (sperando sia l’ultimo) mostra ancora una volta erroneamente la quantità di GB occupati, ma nel senso opposto. È il caso di un membro della redazione di Apple Insider, che sul suo iPhone 12 Pro Max con iOS 15 legge che sono 11 su 512 i GB occupati, nonostante i suoi contenuti musicali (già da soli) superino i 20GB.

Si attende un fix da parte di Apple in tempi brevi. Voi riscontrate bug simili a quelli sopra descritti?

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button