MacBook PromacOS

macOS Monterey svela la risoluzione dello schermo dei prossimi MacBook Pro

L'ultima versione beta di macOS 12 rivela in anteprima la risoluzione dei display dei macBook Pro 14" e 16" M1X.

La settima versione beta di macOS Monterey, rilasciata all’inizio di questa settimana, include un paio di nuove voci in un elenco relativo alle risoluzioni del display per l’app System Information, rivelando potenzialmente le risoluzioni dei prossimi modelli di MacBook Pro “M1X” da 14 e 16 pollici.

PUBBLICITÀ

Come scoperto da MacRumors, le due nuove risoluzioni saranno rispettivamente 3024×1964 e 3456×2234 pixel. Al momento, non esiste un Mac con un display Retina integrato basato su queste risoluzioni. Per fare un confronto, il MacBook Pro da 13 pollici ha un display con una risoluzione di 2560 x 1600, mentre l’attuale modello da 16 pollici ha un display da 3072 x 1920.

Ciò rappresenterebbe un aumento della densità di pixel a circa 250 pixel per pollice, che in particolare consentirebbe al display di funzionare nella risoluzione Retina 2x nativa, mentre gli attuali display dei MacBook si basano su una risoluzione ridimensionata per ridurre leggermente le dimensioni degli elementi dell’interfaccia.

Secondo alcune indiscrezioni, i nuovi MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici dovrebbero essere introdotti entro la fine dell’anno con un nuovo design, chip M1X con grafica più veloce e l’aggiunta di più porte.

La differenza di pixel tra l’attuale 16 pollici e quello nuovo, ci fa inoltre capire che ci saranno dei bordi più sottili come parte del nuovo design.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button