Connect with us

Hi, what are you looking for?

Rumors

Il nuovo Apple Store milanese potrebbe essere aperto nella Galleria Vittorio Emanuele

Nulla di certo, partiamo con questo presupposto. Ma la notizia dell’abbandono di McDonalds dalla Galleria Vittorio Emanuele a Milano ha fatto subito pensare a tutta la comunità degli Apple users italiani che probabilmente il tanto atteso Apple Retail Store “cittadino” potrebbe essere aperto proprio in quella ubicazione.

Forse, la lunga e tortuosa storia del negozio di Milano sta volgendo al termine: dopo aver abbandonato l’idea di aprire in Corso Vittorio Emanuele, in piazza San Babila ed addirittura in Piazza Duomo (riproponendo il cubo di New York), la scelta di questi locali (grandi ben 5000 mq) sarebbe davvero perfetta.

Grandi marche come Prada e Gucci sono già interessate ad “impossessarsi” di questa prestigiosa ubicazione, il cui contratto di locazione durerà 18 anni con un canone pari a 2.118.000 euro per i primi 5 anni e poi 3.629.000 euro per i restanti 13.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Certo, non sarà l’aspetto economico a bloccare il progetto di Apple (che si può permettere di pagare 80 mila euro al mese per lo Store di Bologna), ma la decisione rimarrà all’amministrazione comunale e verrà presa solo dopo le elezioni amministrative e curata da una commissione tecnica.

Stay tuned.

via | Macity

Advertisement. Scroll to continue reading.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Comments

Potrebbero piacerti

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

News

Si prevede che Apple introdurrà diversi cambiamenti significativi nella gamma di iPhone entro la fine dell’anno con la serie iPhone 12. Tuttavia, prima di...

News

Vi avevamo precedentemente segnalato che i dipendenti Target aveva pubblicato l’immagine di un elenco di prodotti in cui viene mostrato un modello di “Airpods...

AirTag

L'imminente accessorio di tracciamento simile a Tile di Apple, provvisoriamente chiamato "AirTag", potrebbe utilizzare una ricarica wireless simile all'Apple Watch ed essere "completamente impermeabile".

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.