Notizie

Google e lo schiaffo morale ad Apple

Come tutti ben saprete, ieri si è tenuta la Google I/O, la più importante conferenza dell’azienda nata con il popolare motore di ricerca che, in quanto ad importanza, è paragonabile all’annuale WWDC di Apple. Oltre alle varie novità presentate, molti hanno anche notato una simpatica immagine comparsa sullo schermo del Moscone West che mira a schiaffeggiare moralmente la società di Cupertino.

Quello che vedete comparire dietro a Vic Gundotra, vice presidente dell’ingegneria di Google, è un simpatico disegno raffigurante un Androide (simbolo del sistema operativo mobile di Google) mentre mangia una mela; ma qual’è il vero significato di questa immagine?

Come molti di voi sapranno, quando Steve Jobs sale sul palco all’inizio dei vari Keynotes, è solito ricordare le statistiche di vendita rispetto alla concorrenza, vantandosi della grande differenza positiva della sua azienda.

Per quanto io possa essere un grande ammiratore di Apple, devo ammettere che questo disegno è davvero azzeccato, simbolo che Google sta lentamente prendendo terreno a suo favore grazie alla grande quantità di terminali venduti nel corso dell’ultimo periodo.

Alla comparsa dell’immagine, gli sviluppatori presenti hanno iniziato ad applaudire e a ridere, cogliendo immediatamente il doppio senso verso Apple.

Imitando Steve, Vic Gundotra ha riportato successivamente alcune statistiche di vendita:

  • 100 millioni di terminali Android attivati
  • 400,000 nuovi dispositivi Android attivati al giorno
  • 200,000 applicazioni gratuite e a pagamento presenti nel Market
  • 4.5 miliardi di applicazioni installate dall’Android Market

Queste statistiche fanno sicuramente pensare a quanti utenti si stanno lentamente accorgendo di Android, lanciato 3 anni fa con un unico dispositivo, un singolo gestore e in un solo paese. Attualmente sono otto le diverse versioni di Android lanciate e più di 310 dispositivi nel mondo montano questo sistema operativo.

A giugno ci sarà la tanto attesa WWDC di Apple, quindi è ancora tutto da discutere, e sono sicuro che grandi cose verranno presentate.

E voi, cosa ne pensate di queste statistiche?

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!