Concorrenza

Netflix aumenta i prezzi in Italia: il piano Premium arriva a 17,99€ al mese

Dal 2 Ottobre aumentano i prezzi dell'abbonamento Standard e Premium di Netflix. Si passa rispettivamente a 12,99€ al mese e 17,99€ al mese.

E’ la terza volta che aumentano i prezzi di Netflix da quando il servizio è approdato in Italia nel 2015. Inizialmente, il piano Standard costava 9,99€ e quello premium 11,99€. Con una cadenza abbastanza regolare, ogni 2 anni Netflix aumenta il costo dell’abbonamento che, a partire da Ottobre, arriverà a 12,99€ per il piano Standard e 17,99€ per il piano Premium.

PUBBLICITÀ

Costerà 1€ in più il piano che permette di guardare tutto il catalogo in Full HD su 2 schermi. Aumenta invece di 2€ la soluzione Premium (la più utilizzata) che permette la visione in 4K su 4 schermi.

netflix prezzi

Gli aumenti verranno applicati ai nuovi utenti dal 2 Ottobre. Gli abbonati già esistenti invece, inizieranno a ricevere una notifica dal 9 Ottobre.

Tutto questo probabilmente è dovuto a due fattori che esulano la ricchezza del catalogo e la bontà delle serie proposte. Il primo motivo è che dal 2022 i ricavi generati da Netflix sul territorio italiano saranno contabilizzati nel nostro Paese e non più in Olanda dove la tassazione è inferiore. Il secondo motivo è un decreto che obbligherà Netflix ed altri fornitori di contenuti audiovisivi ad investire una percentuale dei guadagni in opere europee ed italiane. Questa percentuale è del 17% fino alla fine del 2022 ma aumenterà ogni anno, fino al 25% nel 2025.

Netflix dovrà quindi sostenere molte più spese e, naturalmente, saremo noi abbonati ad avere la peggio.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button