MacBook Pro

MacBook Pro 2021: la sostituzione fai-da-te della batteria non è più un problema

La scoperta delle linguette di estrazione grazie agli esperti di iFixit.

Bisogna attendere ancora un po’ per il teardown completo del nuovo MacBook Pro 14″, ma il team di iFixit ha pubblicato un teaser condividendo dettagli interessanti relativi alla sostituzione della batteria del notebook.

PUBBLICITÀ

La novità degna di nota è la presenza delle linguette per estrarre le celle della batteria. Sono facilmente visibili e si trovano nei ritagli nel telaio al di sotto del trackpad. Le linguette tengono in posizione le due celle centrali della batteria, e – stando all’anteprima di iFixit – la sostituzione fai-da-te sarà decisamente più semplice rispetto al passato.

MacBook Pro 2021 teardown

Si tratta di un cambio di rotta per Apple, che a partire dal MacBook Pro Retina del 2012 aveva incollato le celle delle batterie alla parte del case che – vista dall’esterno – ospita la tastiera e il trackpad. Pensate che negli Apple Store, per sostituire la batteria in questi modelli di MacBook Pro, è necessario cambiare l’intero top case.

Il teaser di iFixit riguarda, come detto, il modello da 14″ del nuovo MacBook Pro. Considerato però che il layout interno è (quasi) identico nella versione da 16″, non dovrebbero esserci differenze.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button