iMac

Un leaker ci parla del prossimo iMac con chip M1 Pro / M1 Max

Ecco cosa dobbiamo aspettarci dal prossimo iMac entro i primi 6 mesi del 2022

Dopo aver assistito ad un aggiornamento dei MacBook Pro, adesso finalmente si parla di iMac.

PUBBLICITÀ

Secondo il leaker @Dylandkt, risultato affidabile in passato con la divulgazione di diversi leak risultati veritieri, il prossimo iMac verrà lanciato nella prima metà del 2022.

Non sappiamo ancora se arriverà soltanto un iMac, un iMac Pro oppure entrambe le cose ma quel che è certo è che la versione da 27 pollici deve essere aggiornata. Bisogna abbandonare il processore Intel anche su questo modello e non avrebbe senso realizzare un iMac con processore M1 dopo aver assistito alla presentazione e alle potenzialità degli M1 Pro ed M1 Max.

Ne consegue che il prossimo iMac avrà anche i nuovi processori di Apple dall’inaudita potenza. Il suo design sarà del tutto simile al modello da 24 pollici rilasciato nel 2021 ma non ci saranno cornici bianche perchè saranno nere.

Con questa mossa Apple potrebbe differenziare ulteriormente i suoi computer, con delle versioni più potenti e professionali con cornice nera e versioni più “economiche” con cornici bianche, la stessa sorte che potrebbe toccare ai prossimi MacBook Air.

Dylan crede che i nuovi iMac / iMac Pro partiranno da una configurazione di base di 16GB di RAM e 512GB di storage, proprio come i MacBook Pro. Gli utenti avranno poi la possibilità di scegliere svariate altre configurazioni tra cui il processore M1 Pro oppure M1 Max. Non mancherà la tecnologia ProMotion per il display formato da mini-LED.

Il nuovo iMac Pro potrebbe anche assomigliare ai Pro Display XDR, abbastanza simile all’iMac da 24″ ma senza la cornice larga nella parte inferiore:

Sul nuovo computer troveremo una porta HDMI, uno slot per le memorie SD, ed almeno 4 porte USB-C Thunderbolt. L’ethernet si troverà direttamente sull’alimentatore, proprio come il modello da 24 pollici.

Dylan sostiene che Apple abbia testato il Face ID su questo iMac ma l’integrazione non è confermata, anzi probabilmente non ci sarà.

PUBBLICITÀ

Di recente Apple ha eliminato l’iMac Pro dal catalogo quindi è più facile immaginare che il prossimo computer si chiamerà soltanto iMac. Sarà poi la dimensione dello schermo, il processore più potente e la cornice nera a far capire che si tratta di un modello “Pro”.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button