iOS 15

iOS 15.2 beta 3: Ecco tutte le Novità in un solo articolo

Ecco tutte le novità introdotte nella terza versione beta di iOS 15.2.

Ieri sera Apple ha rilasciato la terza versione beta di iOS 15.2 che introduce alcune modifiche degne di nota.

PUBBLICITÀ

Andiamo ad analizzare, in un solo articolo, tutte le novità che siamo riusciti a trovare fin ora. Come sempre, l’articolo è in costante aggiornamento, vale a dire che qualora troveremo nuove funzioni provvederemo subito ad aggiungerle all’elenco.

1. Ricerca di canzoni all’interno delle playlist nell’app Musica

Apple ha aggiunto una funzionalità tanto attesa che consente agli utenti di Apple Music di cercare canzoni all’interno delle playlist.

2. Modalità Macro

Nella beta 2 di iOS 15.2 Apple ha aggiunto un tasto nell’app fotocamera per attivare/disattivare la funzionalità.

Adesso, nella nuova nuova versione beta la società ha modificato la dicitura in impostazioni relativa alla funzionalità Macro, esclusiva per i modelli di iPhone 13 Pro e 13 Pro Max, da Macro automatica a Controllo Macro.

Con l’interruttore abilitato, i proprietari di iPhone 13 Pro‌ e 13 Pro Max possono toccare la piccola icona a forma di fiore nell’app Fotocamera, aggiunta nella precedente beta, per attivare la modalità Macro quando si è vicini a un oggetto.

3. iCloud Private Relay

Nelle sezioni Cellulare e WiFi dell’app Impostazioni, Apple ha modificato la dicitura relativa a iCloud Private Relay. L’interruttore, che in precedenza era chiamato “‌iCloud‌ Private Relay” è stato rinominato in “Limita tracciamento indirizzo IP” per rendere più chiaro cosa succede quando viene attivato.

PUBBLICITÀ

La disattivazione della funzione “Limita tracciamento indirizzo IP” disattiva iCloud‌ Private Relay per la rete cellulare o il WiFi, proprio come prima. Non sono state apportate modifiche alla funzione, che può essere attivata separatamente per la rete cellulare e WiFi.

4. Promemoria

Secondo il changelog, i tag possono essere rinominati ed eliminati in blocco nell’app Promemoria.

Bug

Nella nuova versione beta sono presenti alcuni bug. Dal changelog di Apple:

  • Lo streaming nell’app Musica potrebbe comportare un maggiore utilizzo della CPU, causando un consumo più rapido della batteria in alcuni scenari;
  • Gli utenti che importano un certificato di vaccinazione verificabile non sono in grado di aggiungerlo all’app Wallet e l’app Salute potrebbe bloccarsi.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button