AccessoriNotizie

Kuo: il visore AR di Apple nel 2022, con una potenza di calcolo pari a quella dei Mac M1

L'esperto analista torna a parlare di uno dei prodotti più attesi dell'azienda di Cupertino.

Il tanto vociferato visore per la realtà virtuale di Apple vedrà la luce nella seconda metà del 2022, secondo l’analista Ming-Chi Kuo. Il dispositivo includerà due processori.

PUBBLICITÀ

Stando all’ultima nota di Kuo, il processore principale sarà simile al chip M1 che Apple ha introdotto con i Mac del 2020. L’altro servirà invece per la gestione dei sensori. Notizia importante è che il visore potrà essere utilizzato senza la necessità di un abbinamento ad un Mac o ad un iPhone.

Riteniamo che il visore AR che sarà lanciato nel Q4 del 2022 avrà due processori. Quello di alta fascia avrà una potenza di calcolo pari a quella del chip M1, mentre quello lower-end si occuperà dei sensori.

Oltre alla realtà aumentata, il visore di cui parla Kuo supporterà anche la realtà virtuale grazie a display 4K Micro OLED che fornirà Sony.

Il 2022 sarà davvero l’anno del primo dispositivo AR/VR di Apple?

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button