AirPodsmacOS

Il firmware delle AirPods potrà essere aggiornamento anche dai Mac

macOS 12.3 può aggiornare automaticamente il firmware delle AirPods collegate al computer

Aggiornare le AirPods è un processo piuttosto controverso perchè non esiste un’applicazione apposita per farlo, nè una sezione all’interno del menu Impostazioni.

PUBBLICITÀ

Le cose non cambieranno, almeno nell’immediato, ma Apple ha aggiunto la possibilità di aggiornare le AirPods anche dai nostri computer aggiornati a macOS 12.3.

Oltre ad iOS 15.4, nella giornata di ieri è stata rilasciata anche la prima beta di macOS 12.3 ed i ragazzi di 9to5mac hanno individuato la presenza di un framework che si occupa dell’aggiornamento firmware delle AirPods.

La cosa non ci sorprende perchè le AirPods possono essere abbinate tranquillamente anche ai computer Apple ed esiste una funzione per trasferire la riproduzione audio automaticamente dal computer allo smartphone e viceversa.

Seguendo l’ordine naturale delle cose, anche la prossima versione di macOS sarà quindi in grado di aggiornare le AirPods a patto che quest’ultime siano collegate al computer. In precedenza gli aggiornamenti partivano soltanto quando le cuffie erano collegate ad un iPhone o un iPad.

La notizia di per sè è positiva ma poteva essere ancora migliore con l’introduzione di un menu o un’applicazione apposita per la gestione dei firmware di queste cuffie. A differenza degli iPhone e iPad, il Mac non mostra nemmeno la versione del firmware attualmente installato sulle AirPods quindi risulta ancora più difficile capire quando viene eseguito questo aggiornamento automatico.

Ad ogni modo, ricordiamo che per avviare il processo è necessario che le cuffie siano collegate tramite Bluetooth ad uno dei dispositivi Apple. E’ inoltre consigliato tenere il case collegato con il cavo di ricarica (e non su una basetta wireless).

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button