Notizie

Apple sarà presto in grado di riparare il Face ID senza sostituire l’iPhone

In arrivo grandi novità riguardo la riparazione del Face ID.

Secondo una nota interna ottenuta da MacRumors, gli Apple Store e i fornitori di servizi autorizzati Apple saranno presto in grado di riparare il Face ID su iPhone XS e successivi senza dover sostituire l’intero dispositivo.

PUBBLICITÀ

Apple ha affermato che i tecnici autorizzati avranno presto accesso a una nuova parte di servizio della fotocamera TrueDepth contenente tutti i moduli del Face ID e della fotocamera frontale, consentendo riparazioni della stessa unità. Apple ritiene che la mossa aiuterà a ridurre il numero di sostituzioni dell’intero dispositivo, come parte dell’impegno dell’azienda a ridurre l’impronta di carbonio dei suoi prodotti.

Apple ha introdotto Face ID su iPhone X nel 2017, ma questo modello sembra essere escluso dal nuovo processo di riparazione per il sistema TrueDepth. Il nuovo servizio sarà disponibile per iPhone XS e successivi.

Gli Apple Store e i fornitori di servizi autorizzati Apple potranno utilizzare lo strumento diagnostico Apple Service Toolkit per determinare quando eseguire una riparazione del Face ID anziché sostituire intere parti o l’iPhone. Apple ha affermato che la documentazione e la formazione correlate saranno rese disponibili in un secondo momento.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button