Notizie

Qualcomm presenta il modem 5G Snapdragon X70, lo vedremo su iPhone 14?

Il sistema modem-RF Snapdragon® X70 5G utilizza la potenza dell'intelligenza artificiale per consentire velocità, copertura, bassa latenza ed efficienza energetica rivoluzionarie.

Qualcomm ha presentato il suo nuovo modem 5G Snapdragon X70, che probabilmente sarà l’ultimo modem della società utilizzato da Apple nei suoi iPhone prima di passare a chip progettati internamente.

PUBBLICITÀ

Qualcomm afferma che il suo ultimo modem 5G per smartphone include “il primo processore 5G AI al mondo integrato in un sistema 5G Modem-RF”, che dovrebbe aumentare la velocità media di download e upload su bande mmWave e sub-6GHz. Dal comunicato stampa dell’azienda:

Snapdragon X70 eredita l’impareggiabile velocità di download di picco di 10 Gigabit 5G del suo predecessore e racchiude nuove funzionalità avanzate come Qualcomm 5G AI Suite, Qualcomm 5G Ultra-Low Latency Suite e 4X carrier aggregation per ottenere velocità 5G, copertura, qualità del segnale e bassa latenza. La Qualcomm 5G Ultra-Low Latency Suite in Snapdragon X70 consente agli OEM e agli operatori di ridurre al minimo la latenza per esperienze utente e applicazioni 5G iper-reattive.

“Il nostro sistema modem-RF di quinta generazione estende la nostra leadership globale nel 5G e l’introduzione dell’elaborazione nativa dell’IA 5G crea una piattaforma e un punto di svolta per innovazioni che migliorano le prestazioni”, ha affermato Durga Malladi, vicepresidente senior e direttore generale, 5G, Mobile Broadband e Infrastructure, Qualcomm Technologies, Inc. “Snapdragon X70 è un esempio di come stiamo sfruttando il pieno potenziale del 5G e rendendo possibile un mondo connesso in modo intelligente”.

Secondo la società, Snapdragon X70 può raggiungere una velocità di download fino a 10 Gbps e una velocità di upload di picco di 3,5 Gbps. Inoltre, è fino al 60% più efficiente dal punto di vista energetico, grazie alla tecnologia 5G PowerSave Gen 3. Il modem include anche il supporto per multi-SIM 5G globale e Dual-SIM Dual Active. Il modem Snapdragon X70 dovrebbe essere lanciato sui dispositivi 5G entro la fine di quest’anno.

In un accordo del 2020 per respingere una lunga battaglia legale tra Apple e Qualcomm, un documento di transazione ha rivelato che Apple si è impegnata a utilizzare i modem X65 e X70 nei prodotti lanciati tra il 1 giugno 2022 e il 31 maggio 2024, il che sembrerebbe suggerire l’X65 sarà utilizzato nell’‌iPhone 14‌, mentre il modem X70 appena annunciato sarà nella gamma ‌iPhone‌ 2023.

Tuttavia, altri rapporti hanno suggerito che Apple avrà il proprio modem 5G progettato su misura pronto per i modelli di iPhone 2023, quindi non è del tutto chiaro dove si inserisce l’X70. Apple potrebbe finire per utilizzare i propri chip nella maggior parte delle regioni e fare affidamento su Qualcomm per i chip X70 in determinate aree, il che potrebbe spiegare perché Qualcomm afferma che prevede di fornire solo il 20% dei modem ‌iPhone‌ di Apple nel 2023. Quando l’accordo di Apple con Qualcomm scadrà, Apple passerà al proprio modem cellulare per tutti i dispositivi futuri.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button