Notizie

Peek performance: quali prodotti verranno presentati da Apple?

In questo articolo abbiamo stilato una lista di tutti i prodotti che potrebbero essere presentati durante l'evento Peek Performance.

Ieri sera Apple ha annunciato ufficialmente il prossimo evento che si terrà l‘8 Marzo ed è stato intitolato “Peek Performance“. Questo evento si concentrerà principalmente sull’hardware e ci saranno poche o addirittura nessuna novità lato software.

PUBBLICITÀ

Diversi rumors hanno rivelato che la società ha diversi prodotti in cantiere pronti per essere rilasciati. A confermare tali voci sono stati anche i depositi effettuati da Apple nel database eurasiatico. A gennaio, infatti, la società ha archiviato modelli di iPhone e iPad inediti nel database della Commissione economica eurasiatica. Successivamente, a febbraio, Apple ha archiviato tre nuovi Mac nel database normativo eurasiatico.

Quali prodotti verranno annunciati all’evento Peek Performance?

iPhone SE 3 5G

Uno dei protagonisti dell’evento sarà senz’altro lui, il nuovo modello di iPhone SE 5G. Il dispositivo dovrebbe mantenere l’attuale design con bordi superiori e inferiori e pulsante Home con Touch ID, ma sarà probabilmente alimentato da un processore più potente e supporterà il 5G.

iPad Air 5

Altro dispositivo molto atteso è l’iPad Air 5. Anche in questo caso non vedremo alcuna modifica lato design, ma il nuovo modello sarà alimentato dall’ultimo chip A15, lo stesso che troviamo su iPhone 13 e iPad mini 6, e supporterà il 5G.

Inoltre, sul dispositivo potrebbe arrivare anche una nuova fotocamera frontale con supporto per Inquadratura automatica, la funzione che ci tiene inquadrati anche mentre ci muoviamo, e il supporto per per la registrazione video 1080p a 25fps e 30fps per la fotocamera posteriore.

Mac

Un altro dispositivo che potrebbe essere annunciato durante l’evento è il Mac mini di fascia alta. La macchina potrebbe adottare un nuovo design e sarà alimentato dai chip M1 Pro e M1 Max. Il nuovo Mac mini sostituirà l’attuale modello di fascia alta alimentato dai processori Intel.

Infine, potrebbe arrivare anche un nuovo MacBook Pro da 13 pollici entry-level alimentato dal nuovissimo chip M2. La macchina manterrà lo stesso design dell’attuale modello e sarà una versione di fascia bassa dei modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici con chip ‌M1 Pro‌ e ‌M1 Max‌.

PUBBLICITÀ

Il chip M2 presenterà la stessa CPU a 8 core dell’‌M1‌, ma sono previsti miglioramenti in termini di velocità ed efficienza, così come i miglioramenti della GPU. Le voci suggeriscono che il chip ‌M2‌ sarà disponibile nelle opzioni GPU a 9 e 10 core, rispetto alle opzioni GPU a 7 e 8 core disponibili con il chip ‌M1‌.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button