ConcorrenzaStreaming

Netflix studia nuove soluzioni per ostacolare chi condivide il proprio abbonamento con altre persone

Netflix ha iniziato a testare un sistema che permetterà di aggiungere altri account ma soltanto dietro un ulteriore pagamento rispetto al costo dell'abbonamento originale. E' l'ultima trovata per ostacolare chi condivide il proprio abbonamento in più case, anche tra sconosciuti

Netflix ha intenzione di fermare chi condivide il proprio account con altre persone al di fuori dello stesso tetto.

PUBBLICITÀ

Il piano Premium di Netflix infatti, permette di guardare film e Serie TV su 4 schermi contemporaneamente. L’utilizzo di questo servizio però, dovrebbe essere riservato esclusivamente ad un solo nucleo familiare invece gli utenti ne approfittano e dividono il costo dell’abbonamento (17,99€ al mese) con altre 4 persone, che siano amici o perfetti sconosciuti sparsi per l’Italia.

Netflix è da mesi che esprime le proprie preoccupazioni rispetto a questa pratica e sembra che l’azienda sia riuscita a trovare una soluzione per fermarla.

Al momento è in fase di test in Cile, Costa Rica e Perù, la possibilità di aggiungere fino a due account secondari a pagamento. La cifra è inferiore rispetto al prezzo dell’abbonamento e si aggira intorno ai 2,99$ per ogni nuovo membro aggiunto.

Il direttore di Netflix ha commentato:

Siamo sempre stati molto disponibili nei confronti delle persone che vivono sotto lo stesso tetto con funzionalità come i profili separati e l’aggiunta di più dispositivi. Siamo felici di questo ma si è creata una certa confusione su quando e come condividere Netflix. Di conseguenza, gli account vengono condivisi in più case e questo crea un impatto devastante sulla nostra capacità di investire in nuovi film o serie tv per i nostri utenti.

Quello di Netflix sembra quasi un grido d’aiuto perchè se per ogni abbonamento venduto ci sono 4 famiglie che usufruiscono del servizio si viene a creare un deficit che non permette all’azienda di guadagnare abbastanza per poter investire in altri contenuti.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button