iOS 15

Apple chiude le firme di iOS 15.3.1, il downgrade non è più possibile

Chi ha aggiornato ad iOS 15.4 non potrà più tornare indietro ad una versione precedente. Da oggi le firme di iOS 15.3.1 sono chiuse.

Apple ha appena bloccato le firme di iOS 15.3.1 e questo significa che se avete aggiornato ad iOS 15.4, non avete più la possibilità di effettuare il downgrade per tornare alla versione precedente del firmware.

PUBBLICITÀ

Quando si prova ad installare una qualsiasi versione di iOS su un iPhone infatti, avviene un processo di verifica con i server Apple e soltanto in caso di esito positivo l’installazione riesce ad essere avviata. Quando Apple smette di firmare un firmware, la verifica tramite server fallisce e non avremo alcun modo di installare quel firmware nel telefono. Dovremo quindi optare per una versione più recente.

iOS 15.4 è stato rilasciato il 14 Marzo ed ha portato diverse novità interessanti come lo sblocco dell’iPhone attraverso il Face ID anche quando indossiamo una mascherina, la possibilità di aggiungere il GreenPass in Wallet, nuove emoji, la traduzione dei siti web in italiano direttamente tramite Safari e tanto altro ancora.

Apple ha subito consigliato l’aggiornamento a tutti gli utenti ed ora, smettendo di firmare la versione 15.3.1 non permetterà più a nessuno di tornare indietro. Allo stesso modo, chi deve ancora aggiornare il proprio iPhone, non potrà installare altro che iOS 15.4.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button