Apple WatchRumors

Apple Watch Series 8: Ecco quelle che dovrebbero essere le novità del prossimo smartwatch

Bloomberg ha elencato quali saranno, secondo le sue fonti, le novità che possiamo aspettarci dal prossimo modello di Apple Watch e quali invece non ci saranno

Il profetico Mark Gurman di Bloomberg si è espresso relativamente all’Apple Watch Series 8 in uscita nel corso del 2022.

PUBBLICITÀ

Secondo quanto si legge sulle sue pagine, le novità sostanziali saranno due: un nuovo sensore per la misurazione della temperatura corporea e l’aggiunta della connettività satellitare, utile per chiedere aiuto in situazioni di emergenza in cui si è senza copertura di rete.

In realtà, i più attenti, ricorderanno le notizie dello scorso anno, quando si vociferava di un nuovo sensore in grado di determinare la pressione sanguigna e la glicemia con un sistema del tutto non invasivo. Malgrado esista già un sensore in grado di fare tutto questo, poco prima del lancio dell’Apple Watch Serie 7 venne tutto smentito perchè a quanto pare l’integrazione nello smartwatch ed il corretto funzionamento dello stesso avrebbe richiesto più tempo. Il progetto non si è fermato ma a quanto pare non arriverà nemmeno quest’anno.

Sembra che i test sui dipendenti abbiano fornito risultati non troppo attendibili e precisi per cui il lancio dovrebbe essere posticipato tra il 2024 ed il 2025 addirittura!

Nell’immediato Apple fornirà nuove funzioni per il monitoraggio della salute della donna, nuove funzioni per la gestione del sonno e del fitness. Sarà inoltre possibile gestire i farmaci nell’app Salute.

A livello hardware l’Apple Watch Serie 8 integrerà soltanto un sensore in grado di monitorare la temperatura corporea, che potrà essere sfruttato anche dalle donne per pianificare i giorni più fertili. A quanto pare però, non sarà un vero e proprio termometro: il sensore dovrebbe soltanto dirci se abbiamo una temperatura superiore al normale, senza mostrarci quella esatta.

Relativamente alla connettività satellitare, la stessa novità dovrebbe arrivare anche sugli iPhone 14. Permetterà di chiamare soccorsi anche quando non c’è campo e potremo utilizzarla per inviare brevi SMS ai servizi di emergenza oppure ai contatti di emergenza designati in rubrica.

Una seconda funzione legata sempre alla connettività satellitare, permetterà agli utenti di segnalare avvenimenti particolari come un incidente d’auto, in barca o in aereo. Si potranno fornire anche informazioni più precise come la presenza di dispersi, se è necessario un servizio di ricerca, se ci sono stati comportamenti sospetti, armi coinvolte e così via.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button