App Store

Apple ricorda agli sviluppatori la scadenza dello Small Developer Assistance Fund

L'anno scorso, Apple ha annunciato una manciata di modifiche in arrivo sull'App Store in risposta a un'azione collettiva da parte di sviluppatori statunitensi.

Apple sta ricordando agli sviluppatori che possono presentare una richiesta per il Small Developer Assistance Fund, un pool di denaro che la società sta fornendo agli sviluppatori nell’ambito di un’azione legale collettiva da 100 milioni di dollari sulle politiche dell’App Store.

PUBBLICITÀ

Apple accetta richieste da gennaio e oggi ricorda agli sviluppatori che hanno tempo fino al 20 maggio per presentare una richiesta tramite il sito Web Small Developer Assistance, che dispone di strumenti per la stima dei pagamenti. Gli sviluppatori possono richiedere tra i 250 e 30.000 dollari in base alla loro storica partecipazione all’App Store.

Gli sviluppatori devono soddisfare i seguenti criteri per essere idonei a presentare una richiesta sul sito Web:

  • Vendita di app non gratuite;
  • Vendita di app su ‌‌App Store‌‌ tra il 2015 e il 2021;
  • Guadagno totale, comprese tutte le app o prodotto in-app (inclusi gli abbonamenti) venduti tramite tutti i tuoi account sviluppatore associati, pari o inferiore a 1 migliore di dollari in ogni anno solare tra il 2015 e il 2021.

Secondo la società, ci sono circa 67.000 sviluppatori idonei. Gli sviluppatori che hanno guadagnato meno di 100 dollari riceveranno il pagamento minimo di 250$, mentre quelli che hanno guadagnato più di 1 milione avranno diritto a un pagamento di fascia più alta. I pagamenti minimi sono soggetti a modifiche in base al numero di reclami totali.

L’accordo deriva da una causa del 2019 che ha visto un gruppo di sviluppatori iOS accusare Apple di utilizzare il suo monopolio dell’App Store per imporre commissioni elevate.

Oltre a fornire 100 milioni di dollari agli sviluppatori, Apple ha accettato di consentire agli sviluppatori di utilizzare altre comunicazioni per condividere informazioni sui metodi di pagamento disponibili al di fuori dell’App Store.

Apple ha anche accettato di mantenere il programma ‌‌App Store‌‌ Small Business Program‌‌ e la ricerca ‌‌App Store‌‌, senza apportare modifiche per almeno tre anni, con la società che si è anche impegnata a creare un rapporto annuale sulla trasparenza basato sui dati di ‌‌App Store‌‌ che coprano i rifiuti delle app, le app rimosse e altro ancora.

Trascorso il termine del 20 maggio per la presentazione delle domande, ci sarà un’udienza di approvazione finale il 7 giugno 2022. La data di pagamento varierà in base alla presenza o meno di obiezioni, al tempo necessario per risolverle e se l’accordo riceve l’approvazione finale dal tribunale.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button