Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple con un Mac guadagna più di HP con sette PC

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Una recente analisi ha rilevato una profonda differenza tra il mercato di Apple e quello dei Pc. Secondo le statistiche Apple, per ogni Mac venduto, guadagna di più di quanto riesca a fare HP vendendo 7 dei propri computer.

Nell’ultimo trimestre Apple ha venduto 3,76 milioni di computer ad una media di 1323 dollari ognuno. Considerando che il margine di guadagno per ogni computer è del 28% se ne deduce che, per ogni Mac, l’azienda di Cupertino guadagna 370 dollari. HP, nello stesso periodo di riferimento, ha venduto Pc per 533 milioni di dollari, ma con un margine di profitto molto ridotto che si attesta sull’8%. In poche parole, un computer HP che costa in media 650 dollari frutta al produttore 52 dollari, quindi ne servono 7 per raggiungere lo stesso guadagno di Apple.

Quella riferita è solo una statistica e può avere diversi risvolti e diverse interpretazioni.

Voi cosa ne pensate?

Via | Gizmodo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.