Notizie

iOS non sottrae tutti questi giocatori alle console, dopotutto | Sondaggio

Quante volte ormai avrete sentito dire che iPhone e compagnia stanno diventando una minaccia per le console videoludiche, portatili o da tavolo che siano? Secondo un sondaggio, tuttavia, ciò sembrerebbe decisamente un’esagerazione. Analizziamolo più nel dettaglio.

Lo studio, a cura di Resolve Market Research, ha portato a scoprire che, anche a seguito dell’acquisto di un tablet come l’iPad o di un iPhone, sempre più persone comprino anche un sistema gaming, dedicato solo al gioco duro e puro.

Ciò non vuol dire, però, che la gente non si diverta con le app installate nei propri dispositivi mobili, prese dall’App Store o dall’Android Market (la sezione Games è sempre una delle più ricche), bensì vuol dire che ci troviamo dinanzi a due momenti separati: il gioco con la console e quello con il tablet.

Inoltre, quella che può essere certamente vista come una forma di concorrenza, non fa altro che fornire uno stimolo per migliorare i propri prodotti, dotandoli di caratteristiche particolari che gli altri non hanno.

Sarebbe interessante anche notare l’aumento del tempo speso per giocare da parte degli adulti (generalmente meno interessati in gaming systems veri e propri), a causa dell’introduzione di dispositivi multifunzione: con l’iPad ci lavoriamo, è vero, ma ci fornisce anche la possibilità di divertirci di tanto in tanto. Voi che ne pensate?

Via | Tuaw

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!