Concorrenza

Il CEO Microsoft ammette che le vendite dei Windows Phone stentano a decollare!

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Steve Ballmer, l’amministratore delegato di Microsoft, questa settimana si è vantato del fatto che il numero di utenti PC Windows continuano ad essere superiori a quelli che utilizzano un Mac, ma ha anche ammesso di non essere riuscito a migliorare la quota di mercato dei suoi Windows Phone.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


I commenti di Ballmer provengono dalla Worldwide Partner Conference 2011 di Microsoft tenutasi Martedì a Los Angeles, California. Nel discorso Ballmer ha sottolineato il fatturato di 350 milioni di PC Windows venduti nell’ultimo anno, e ha usato questo numero per vantarsi rispetto ad Apple, senza però mai cominare la compagnia.

Abbiamo tanta concorrenza nel settore Windows, ma abbiamo lavorato sodo per vendere nell’ultimo anno circa 350 milioni di PC. Questo può essere confrontato con i risultati di altri produttori che hanno venduto solo 20 milioni di computer. Ora, 20 milioni sono tanti, ma 350, l’ultima volta che ho controllato, è molto più di 20!

Secondo i dati di Net Applications relativi al Giugno 2011 però, è vero che i sistemi operativi Microsoft detengono l’88,29% del mercato, ma sono in costante declino. Il secondo sistema operativo più popolare è Apple OSX con il 5,37% del mercato, seguito poi da iOS con il 2,63%. Anche i sistemi Android continuano a conquistare fette di mercato aggiudicandosi lo 0,95%. Da Gennaio 2011 Apple OSX ed iOS continuano a crescere, mentre Windows è in lento declino.

Ballmer ha menzionato Apple durante il suo discorso al keynote solo in riferimento al frutto, giocando sul fatto che la prossima versione di Windows Phone 7 si chiamerà Mango: “Mango per la maggior parte delle persone in sala è un frutto. Personalmente preferisco il mango alla mela!”. Quando si parla di Windows Phone 7, che ha lanciato circa un anno fa, ammette però di non aver conquistato una fetta di mercato molto grossa.

Via | Apple Insider

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.