Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Il codice di Jailbreakme 3.0 reso open source!
Jailbreak

Il codice di Jailbreakme 3.0 reso open source! 

In fase di rilascio Comex aveva promesso che avrebbe reso disponibile in open source il codice di Jailbreakme 3.0, chiamato Saffron e la promessa è stata mantenuta. Infatti il sorgente è a disposizione di sviluppatori, addetti ai lavori o semplici interessati che vogliano visualizzare il codice e intervenire per modificarlo e migliorarlo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il tool di Comex ha reso disponibile il Jailbreak sfruttando una falla di Safari per cui non è necessario collegare il dispositivo al computer per effettuare l’operazione. JailbreakMe è stato anche il primo, e tuttora unico, tool in grado di sbloccare iPad 2. Ora che il codice è disponibile alcuni hacker e programmatori hanno confermato la genialità di Comex nel sfruttare gli exploit tramite il browser integrato.

I più esperti potranno ora, sulla base di Saffron, tentare di modificare il sorgente e renderlo disponibile per le future versioni di iOS, a patto che si riesca a trovare un nuovo spiraglio dopo l’aggiornamento di iOS 4.3.4 rilasciato da Apple qualche giorno fa. Il codice sorgenti di Jailbreakme 3.0 Saffron e JailbreakMe 2.0 Star sono disponibili su GitHub a questo indirizzo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.