PUBBLICITÀ
Notizie

Apple ha pianificato per la fine dell’anno fiscale 2011 l’apertura di un nuovo store ogni 50 ore

Da quando è stato inaugurato il primo Apple Store nel lontano 19 maggio 2001, sono stati ospitati nei negozi della mela oltre un miliardo di visitatori. Ma questo sembra non bastare ad Apple che per la fine dell’anno fiscale 2011 ha pianificato di espandere ulteriormente la propria rete di negozi fisici per soddisfare un numero sempre più alto di clienti.


Stando a quanto riportato dal sito australiano Current, dopo l’apertura dello store di Penrith avvenuta negli scorsi giorni, un giornalista del sito ha avuto la possibilità di avere in anteprima alcuni dettagli sulla prossima strategia di Apple riguardo l’ampliamento della sua rete di negozi fisici. Strategia che, sempre secondo Current, sarà molto aggressiva per cercare di accontentare un numero sempre più alto di clienti che scelgono Apple e i suoi prodotti.

L’offerta al dettaglio, quindi, continuerà a crescere. Al momento ci sono 330 stores sparsi in tutto il mondo. Stando a quanto dichiarato dal portavoce di Apple l’Azienda ha intenzione di chiudere l’anno fiscale 2011 con 363 stores attivi.

L’anno fiscale per Apple, ricordiamo, si chiude il 25 settembre. Stando cosi le cose da Cupertino hanno in programma di inaugurare in media da qui alla chiusura dell’anno uno store ogni 50 ore.

Via | Current.com.au

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button