Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Dopo il duro colpo ad HTC i produttori cinesi pensano di passare a Windows Phone 7
Concorrenza

Dopo il duro colpo ad HTC i produttori cinesi pensano di passare a Windows Phone 7 

Dopo che l’International Trade Commission statunitense ha dichiarato che sarebbe stata riscontrata un’effettiva violazione di HTC su due brevetti appartenenti ad Apple, e dopo i recenti timori espressi dalla casa di Taiwan sul possibile divieto di importazioni dei propri device in USA, è notizia di oggi che questi avvenimenti potrebbero avere grande rilievo nel mercato cinese.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ricordiamo che i due brevetti al centro della discussione tra Apple ed HTC riguardano alcune funzioni personalizzate di Android, sistema operativo largamente usato dalla casa di Taiwan e da molti produttori in terra cinese. A tal proposito il 21st Century Business Herald ha rivelato che alcune aziende che producono smartphone, prime fra tutte Huawei e ZTE starebbero pensando di passare definitivamente al sistema operativo di Windows, come testimonia la presentazione di qualche giorno fa del primo device ZTE equipaggiato con Windows Phone 7 Mango. Questa mossa potrebbe far perdere una considerevole fetta del mercato di smartphone ad Android, visto che ZTE e Huawei sono state le compagnie che hanno fatto registrare il più alto tasso di crescita in Cina nell’ultimo anno.

Staremo a vedere chi vincerà questa battaglia; l’unica cosa che sappiano è che per ora i giochi non sono ancora conclusi, visto che HTC ha promesso di fare ricorso alla decisione dell’International Trade Commission.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.