Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple lancia il Volume Purchase Program, il programma che permette alle aziende di acquistare applicazioni in volume!
Notizie

Apple lancia il Volume Purchase Program, il programma che permette alle aziende di acquistare applicazioni in volume! 

Come aveva anticipato la scorsa settimana, la società di Cupertino ha recentemente aperto un programma di iscrizioni per permettere alle aziende di effettuare il Volume App Purchasing (acquisto di una certa quantità di applicazioni per la propria compagnia). Per il momento, il servizio è disponibile solo negli Stati Uniti; seguiteci per i dettagli.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Per entrare in questo nuovo programma bisognerà essere autorizzati dalla propria azienda ad effettuare acquisti per suo conto ed è, inoltre, richiesto un DUNS number (codice di 9 cifre che permette di individuare univocamente un’impresa).

Tutte le applicazioni normalmente disponibili sull’App Store possono essere comperate dalle società in modo alternativo grazie a questo progetto, ma il loro costo rimane lo stesso. Infatti, a differenza di alcune voci sul web che volevano una certa percentuale di sconto per gli acquisti multipli, sulla guida al programma di Apple non è menzionato niente del genere.

Una nota positiva è la possibilità di richiedere ai programmatori un custom software, ovvero applicazioni B2B (business to business) personalizzate, che si adattino maggiormente alle esigenze della propria compagnia.

Grazie al Volume Purchase Program, inoltre, viene di molto facilitato il sistema di distribuzione delle app per iOS, dal momento che è offerta la possibilità di condividere, ad esempio, tramite email o tramite il sito dell’azienda i codici redeem dei programmi acquistati.

Fin dal lancio dell’App Store, molti avevano richiesto queste possibilità, e, anche se sono oramai passati 3 anni dal suo debutto, i businessmen sembrano essere stati finalmente accontentati. Perdipiù, il servizio appare essere gratuito! Speriamo rimanga tale, ma soprattutto che venga presto reso disponibile anche in Europa.

Via | TUAW

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.