Notizie

Continua l’apertura di nuovi Apple Store in giro per il mondo

Da diverso tempo a questa parte, Apple sta concentrando molto le proprie energie nel perfezionamento del servizio offerto agli utenti tramite gli Apple Store. Nel corso dell’estate, in particolare, sono state annunciate dall’azienda di Cupertino numerose nuove aperture in varie città del mondo: oltre ai recenti negozi sorti a Firenze e Caserta – che aprirà, lo ricordiamo, sabato 3 settembre – ne apriranno altri a breve.

In particolare sono due gli Apple Store che verranno aperti tra non molto, con ogni probabilità entro la fine dell’anno. Il primo sorgerà all’interno del Mapleview Centre, che si trova nella regione dell’Ontario, in Canada; si tratta del ventunesimo store che aprirà nello Stato nordamericano. Distante una cinquantina di chilometri da Toronto, sarà l’ottavo store presente sul lato ovest del lago Ontario.

Il secondo store invece avrà sede in Europa, precisamente in Germania. Sarà il sesto store ad aprire in Germania ed il secondo nella sola regione della Baviera; sorgerà infatti ad Augsburg all’interno del City-Galerie, a circa 80 chilometri da Monaco.

Sembra quindi che Apple creda davvero molto nei propri negozi: entro la fine di settembre ne apriranno ben tredici! Cogliamo l’occasione per ricordarvi ancora dell’apertura dell’Apple Store a Caserta, all’interno del Centro Commerciale Campania, che segna un piccolo record: sarà infatti il centesimo Apple Store che aprirà al di fuori degli Stati Uniti. Per non perdervi nulla della giornata di inaugurazione, vi invitiamo a leggere questo post.

Via | MacRumors

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!