Aggiornamenti

Flickr, l’applicazione ufficiale del servizio Yahoo, si aggiorna alla versione 1.4.2

[app_328407587]

Flickr, il servizio Yahoo! che permette agli iscritti di condividere fotografie personali con chiunque abbia accesso ad internet, aggiorna la sua applicazione per iOS che giunge alla versione 1.4.2. Vediamo insieme il changelog ufficiale.  [appscreens_328407587]

Flickr è il servizio più conosciuto per condividere i propri scatti, che siano professionali o no, con il resto del mondo. L’applicazione per dispositivi iOS e la semplicità con cui è possibile fotografare ed uploadare direttamente dai nostri device i propri scatti, ha fatto si che la fotocamera dell’iPhone fosse quella più utilizzata tra gli utenti Flickr.

La versione 1.4.2 oltre a rendere l’applicazione pienamente compatibile con il firmware iOS 5 introduce significative novità. Innanzitutto l’accesso alla rete è più veloce ed inoltre è possibile fare l’upload di più foto contemporaneamente fino ad un massimo di 5. Ecco tutte le novità in dettaglio:

  • Supporto iOS 5
  • Accesso alla rete ed upload più veloce che mai
  • E’ possibile fare l’upload dal proprio album e anche da iOS 5 Photo Stream
  • Supporta l’upload di 5 foto contemporaneamente con la funzione ‘Add Item’
  • Risolti bug sull’upload delle foto
  • Risolto un bug che limitava il numero di set visualizzati
  • Photo set sono visualizzati nel corretto ordine come in flickr.com
  • Migliorata la stabilità generale
Flickr è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.1 o successive versioni del firmware per funzionare ed è localizzato in italiano.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!