Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple lascia vincere Motorola Mobility in una causa in Germania, ma l’ingiunzione non avrà effetti
Notizie

Apple lascia vincere Motorola Mobility in una causa in Germania, ma l’ingiunzione non avrà effetti 

Apple ha lasciato vincere Motorola Mobility in una controversia giudiziaria tedesca circa due brevetti, ma l’ingiunzione apparentemente non avrà effetti sulla compagnia, poiché questa riuscirà comunque a vendere i suoi prodotti attraverso la divisione locale della società.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo Florian Mueller di FOSS Patents, non essendo riuscita a rispettare la scadenza per presentare il reclamo, Apple avrebbe accettato la sentenza predefinita su due brevetti appartenenti a Motorola Mobility, presumibilmente violati. La sentenza prevede l’impossibilità della vendita di iPhone ed iPad sul territorio tedesco, ma ora sarà possibile presentare un ricorso in appello.

I due brevetti di questa causa, sono gli stessi oggetto della causa tra Apple e Motorola che si sta svolgendo contemporaneamente negli Stati Uniti. Almeno uno dei due brevetti è stato concesso in licenza FRAND dichiarato essenziale per realizzare le tecnologie di GSM/3G.

Apple ha risposto che è stato un problema procedurale che non ha nulla a che vedere con il merito della causa. L’ingiunzione sembrerebbe però non influire sulla capacità di vendere iPhone ed iPad in Germania. Infatti la causa colpisce la società americana Apple Inc. e non quella locale Apple Germany che continua ad essere libera di vendere i prodotti sul suolo tedesco.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.