PUBBLICITÀ
Guide

Aggiungiamo la console Firebug a Safari | Guida iSpazio

La console Firebug permette di avere molti strumenti di sviluppo web a portata di mano; è possibile  per esempio monitorare il CSS, l’ HTML ed il JavaScript di qualsiasi pagina web. Essa è stata resa disponibile solo per il noto browser Firefox per PC e Mac, ma lo sviluppatore Joe Hewitt è riuscito a portarla su Safari per iOS.

Ecco cosa dobbiamo fare per utilizzarla (anche per chi non ha il Jailbreak):

1. Creiamo un preferito di una pagina web qualsiasi e chiamiamolo Firebug

2. Mandiamoci una mail da PC o MAC al nostro account e-mail che usiamo nell’iDevice  con il codice che trovate qui

3. Apriamo la Mail dall’iPhone e copiamo tutto il testo

4. Andiamo nei Preferiti, premiamo Modifica  e successivamente Firebug.

5. Cancelliamo l’url della pagina web inserita e sostituiamolo con quello copiato:

 

6. Premiamo Fine e chiudiamo Safari definitivamente anche dal MultiTasking

7. Rechiamoci in una pagina web qualsiasi, aspettiamo che finisca di caricare e andiamo nei preferiti e selezioniamo Firebug

8. Ora dovremmo vedere in basso la console Firebug; premendo le varie sezioni visualizzeremo le varie informazioni del sito web.

Per rimuovere il collegamento sarà sufficiente eliminare il preferito salvato.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button