senza-titolo-41La madre di un ragazzo dell’Ohio ha citato in tribunale sia Apple che i 10 impiegati dell’Apple Store che hanno venduto l’iPod Touch al figlio, poichè, mentre il ragazzo si trovava a scuola con l’iPod nella tasca posteriore dei pantaloni, il dispositivo gli è praticamente esploso!

I vestiti si sono infiammati, ed ha fatto in tempo a correre nel bagno della scuola per toglierli, riportando ustioni di secondo grado sulle gambe. La madre ha richiesto un risarcimento complessivo di 150,000$ per i danni riportati e per l’offesa subita.