Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Curiosità

Apple pronta ad entrare nuovamente nel Guinness World Records grazie alle vendite dell’iPhone 4S

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple potrebbe entrare nuovamente nel Guinness World Record grazie alle vendite stellari del nuovo iPhone 4S che, secondo alcune analisi, è il bene elettronico di consumo con il maggior numero di vendite nei primi 60 giorni di commercializzazione. Il record, detenuto attualmente da Microsoft, è stato letteralmente spazzato via dal nuovo modello di iPhone. Si tratta di un altro importante traguardo per Apple che in pochissimi anni ha saputo rivoluzionare il mercato della telefonia.

Lo scorso anno il bene elettronico di consumo venduto più velocemente in assoluto è stato il Kinect. Il controller per Xbox360 ha venduto qualcosa come otto milioni di unità in 60 giorni stabilendo, così, il primato. Nonostante queste cifre, la Microsoft potrebbe perdere presto primato.

Diamo un’occhiata alle cifre di vendita dell’ iPhone 4S: sappiamo che le vendite di iPhone 3GS e 4 sono calate poco prima dell’ uscita del nuovo melafonino, quindi possiamo stabilire che il grosso delle vendite di iPhone sarebbe avvenuto dopo il rilascio del 4S. Sappiamo, anche, che Apple ha venduto 37 milioni di iPhone nel Q4 del 2011 – periodo di tempo fra il 1 ottobre ed il 31 dicembre. Secondo alcune attendibili analisi svolte dal Consumer Intelligence research l’ 89% dei dispositivi venduti sono il nuovo 4S, tesi avvalorata dai dati pubblicati sui risultati del Q1, che danno come prezzo medio per ogni iPhone venduto $659. Prezzo al di sopra dei due modelli precedenti. Come se non bastasse, sappiamo che nei primi tre giorni di commercializzazione ha venduto ben 4 milioni di unità.

Ricapitolando: il Kinect ha venduto ben otto milioni di unità nei primi 60 giorni di commercializzazione, mentre il nuovo melafonino ne ha venduti l’incredibile cifra di 4 milioni in soli tre giorni e 33 milioni in 78 giorni. Si può tranquillamente affermare che Apple abbia surclassato il record precedentemente stabilito e stia per essere premiata con un altro Guinness World Record.

L’unico intoppo potrebbe essere la definizione di bene elettronico di consumo, che non potrebbe del tutto rispecchiare il nuovo iPhone. Del resto il modello precedente è entrato nel libro dei record come console da gioco. Nonostante ciò, molte pubblicazioni considerano il melafonino come bene elettronico di consumo, quindi aspettiamoci di vedere Apple scavalcare Microsoft dal proprio trono di detentrice del record.

Via | TUAW

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.