Il prossimo sistema operativo Samsung nascerà dalla fusione di Bada e Tizen

31/01/2012

Samsung ha da poco annunciato che Bada si fonderà in Tizen nel nuovo progetto open source finanziato dalla Linux Fondation. I primi smartphone con questa nuova piattaforma sono in programma già per quest’anno, forse a partire dal Mobile World Congress di Barcellona.

Il progetto nasce dalle ceneri di MeeGo e l’obiettivo è fare in modo che tutte le applicazioni sviluppate per Bada, attualmente disponibili su Samsung Apps, non vadano perdute e possano essere utilizzate anche dai nuovi dispositivi che monteranno Tizen. La notizia è stata data ufficialmente da Tae-Jin Kang, Senior Vice President del Samsung’s Contents Planning Team, durante il CES 2012 di Las Vegas.

Smartphone e tablet dell’azienda coreana potranno quindi montare, oltre ad Android e Microsoft Phone 7, anche questo nuovo sistema operativo, che sarà presumibilmente utilizzato per una gamma di prodotti indirizzati ad una fascia di mercato medio-alta.

Bada, invece, non sarà destinato a morire, ma secondo quanto ha dichiarato lo stesso Kang è possibile che venga utilizzato su telefoni di fascia bassa, non necessariamente smartphone.

Via | ilSole24Ore

Samsung ha da poco annunciato che Bada si fonderà in Tizen nel nuovo progetto open source finanziato dalla Linux Fondation….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.