Sembra che Apple d’ora in avanti non possa più sbagliare. Con le vendite record dei suoi dispositivi e le enormi somme di denaro a sua disposizione, la situazione appare molto rosea in quel di Cupertino. Ma anche altre aziende hanno avuto periodi di successo prima di lei, avendo poi momenti di dissesto e difficoltà economiche.

I grandi risultati che Apple ha ottenuto in questi anni sono sicuramente dovuti all’introduzione del nuovo iPhone nel 2007 , quando finalmente il mondo si accorse di essere entrato in una nuova era: l’era di Apple.

Ora l’iPhone è divenuto un fenomeno mondiale, con persone che lo possiedono ma che fino a poco tempo prima non avrebbero mai pensato di acquistare un Mac o quant’altro.

Ovviamente anche il fatto di gettarsi nella mischia dei tablet non ha fatto altro che rafforzare la leadership di Apple all’interno del mercato mondiale: infatti tuttoggi il mercato dei tablet è ancora dominato dall’iPad. Ma questa situazione di benessere non può durare in eterno!

Basta guardarsi un pò intorno. La RIM (Research In Motion) un tempo era vista come la pardrona incontrastata del settore smartphone. Intoccabile! Ed è stato così fino a che Apple non ha rivoluzionato il concetto stesso di smartphone con la commercializzazione dell’iPhone. Anche Google non ha aspettato, lanciando subito Android e facendo in modo che lo spazio di mercato della RIM si riducesse ai mimimi termini.

Non stiamo affermando che Apple sia destinata a cadere nella stessa situazione in cui si trova la RIM, tutt’altro, ma è solo un monito per spiegarvi che le cose possono cambiare in maniera veramente rapida e improvvisa. Ci sono voluti 5 anni di innovazioni ed idee di Apple per far arrivare lo smartphone ai livelli di tecnologia attuali, ma possono bastare meno di due anni per far “crollare il castello”.

Anche il settore dei tablet potrebbe cambiare rapidamente e vedere i tablet Android diventare una vera forza contro iOS. Questo non è ancora possibile viste le innumerevoli lacune del software di Google.

Infine non dimentichiamoci della Microsoft che sta spendendo tempo e denaro per far si che Windows 8 rivoluzioni di nuovo il settore tecnologico mondiale.

Il mercato attuale, dominato dall’iPad, potrebbe cambiare prima della fine dell’anno. Voi cosa ne pensate? Pensate che, senza il caro Steve Jobs, Apple riuscirà a mantenere il grado di innovazione che ha avuto in questi ultimi 5 anni?

Via | iDownloadBlog