“Se Steve Jobs Fosse Nato a Napoli”: un nuovo libro in cui la storia di due informatici napoletani incrocia quella del co-fondatore di Apple

03/02/2012

“Se Steve Jobs Fosse Nato a Napoli” è il titolo del nuovo libro di Antonio Menna. Nato da un articolo che ha riscosso un grandissimo successo dopo la morte di Jobs, il testo mette a confronto le vicende di due giovani ragazzi con la passione dell’informatica e la storia del co-fondatore di Apple, in un amaro racconto di come nel nostro paese spiccare il volo sia molto più difficile.

La domanda che si è posto l’autore è la seguente: Se Steve Jobs fosse nato a Napoli? Il tutto è iniziato con un articolo sul suo blog, e in pochi giorni il suo divertente (e realista) testo ha collezionato più di 400.000 condivisioni sui vari Social Network. Antonio, dopo aver notato il successo del suo articolo, ha deciso di scrivere un libro dove si narra di questi due geni dell’informatica che abitano in una zona poco raccomandabile di Napoli, i Quartiere Spagnoli. I due ragazzi, a differenza dei due geni americani, provando a sfondare nel mondo dell’informatica, hanno avuto diversi problemi, come i finanzieri, i camorristi e la burocrazia del posto.

La conclusione che ha tratto l’autore del libro è:

Puoi essere affamato e folle, ma se nasci a Napoli rimani così. Se Steve Jobs fosse nato a Napoli avebbe avuto una vita molto complicata. Avebbe dovuto percorrere una via crucis -che noi tutti conosciamo in questa città- fatta di difficoltà per accedere al credito, la corruzione dei pubblici uffici e la camorra.

Sempre secondo Antonio, i talenti migliori fuggono dal paese poichè non trovano un ambiente che favorisce gli sviluppi di nuove imprese. L’autore ha inoltre rilasciato la seguente dichirazione:

Questo non è un messaggio disperato, ma faccio notare i problemi che ci sono a Napoli e in Italia. In realtà, dovremmo chiederci cosa fa l’università italiana per motivare gli studenti e quali prospettive si aprono per i laureati.

Come ultimo punto, vogliamo farvi notare che Steve Jobs non ha mai preso una laurea nella sua vita, eppure è riuscito a fare la differenza. Anche se tutto ciò è accaduto in un periodo piuttosto differente e, sopratutto, in un paese differente.

Via | FanPage

“Se Steve Jobs Fosse Nato a Napoli” è il titolo del nuovo libro di Antonio Menna. Nato da un articolo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.