Notizie

In Germania viene già sospeso il blocco alle vendite dei prodotti Apple che torneranno disponibili a breve!

Dopo la notizia di poche ore fa, riguardo la rimozione di 3 modelli di iPhone dallo store Tedesco di Apple, nuove voci suggeriscono che questi ultimi dovrebbero tornare disponibili a breve.

Pochi istanti fa era giunta la notizia della vincita di una causa da parte di Motorola nei confronti di Apple. Oggetto della causa era una serie di brevetti sulla tecnologia 3G/UMTS . Entrambi i brevetti erano rivendicati da Motorola, la quale ha appunto ottenuto una vittoria con conseguenze immediate per l’azienda di Cupertino che ha immediatamente rimosso dallo store online l’iPhone 4, iPhone 3G, iPhone 3GS  e iPad 2 con connettività 3G.

Recandosi sullo store tedesco i prodotti vengono appunto indicati come non disponibili. I portavoce di Apple hanno subito dichiarato che intendono fare ricorso sollevando le condizioni dell’accordo RAND, Reasonable and non-discriminatory licensing (conosciuto anche come FRAND, fair- reasonable and non-discriminatory licensing), che regolano la concessione ai concorrenti di brevetti di un determinato standard.

L’iPhone 4S risulta ancora disponibile probabilmente perché al momento dell’avvio della causa giudiziaria esso non era ancora stato presentato. Alla base di tutto ci sarebbe quindi la mancanza di un punto d’accordo sulla cessione di questi brevetti che Apple vuole poter utilizzare appellandosi alle condizioni del RAND.

Il sito AllThingsD ha rilasciato però un aggiornamento sulla vicenda, affermando che Apple avrebbe confermato il ritorno entro poche ore dei prodotti “rimossi”.

Via | AllthingsD

 

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!