Ecco il motivo per cui Apple vuole Siri esclusivamente su iPhone 4S

Durante la presentazione dell’iPhone 4S è stato ufficialmente introdotto Siri, il nuovo assistente vocale firmato Cupertino, ma questa funzionalità non è stata tuttavia resa disponibile per i ‘vecchi’ modelli. Successivamente il porting di Siri ha provato il possibile funzionamento dell’assistente sui precedenti modelli iPhone 3GS e iPhone 4. Perché quindi Apple vorrebbe rendere questa funzione un’esclusiva dell’iPhone 4S?

Stephen Shankland di CNET ha fornito una possibile spiegazione sul perché di questa scelta:

Il processore Apple A5 include un circuito di riduzione del rumore di fondo, brevettato dalla start-up Audience. Questo spiegherebbe la scelta di Apple di bloccare Siri sull’iPhone 4. Audience comunicò i dettagli della partnership con Apple in Gennaio quando presentò una offerta pubblica iniziale di azioni (IPO, Initial Public Offering). L’opera di ispezione dei dispositivi effettuata da iFixit e Chipworks rivelò un chip Audience nell’iPhone 4. Nell’iPhone 4S Audience ha invece integrato la propria tecnologia “EarSmart” direttamente nel processore A5.

Nella presentazione dei documenti per l’IPO, Audience ha confermato di aver siglato un accordo di riscossione di royalties da parte di Apple per l’utilizzo di alcune proprietà intellettuali implementate nel processore A5. L’accordo di pagamento di tali proprietà è relativo al periodo degli ultimi 3 mesi del 2011, suggerendo quindi che solo il processore A5 del 4S (tale processore è anche montato sull’iPad2) supporta la tecnologia di Audience.

La tecnologia di Audience sull’iPhone 4 ha portato ad una grande riduzione del rumore di fondo. Tuttavia solo con l’implementazione di tale tecnologia all’interno del processore A5  ha permesso il perfezionamento della funzione di riduzione permettendo quindi l’introduzione di un controllo vocale quale Siri.

Quindi l’integrazione della tecnologia “EarSmart” di Audience nel processore dell’iPhone 4S spiegherebbe la decisione di non offrire Siri sui modelli precedenti rendendo questa funzione un’esclusiva dell’attuale modello e delle future prossime generazioni. Nonostante ciò, come sostenuto in precedenza, il porting di Siri ha permesso il suo utilizzo anche su altri dispositivi con buoni risultati.

Via| macstories.net

Durante la presentazione dell’iPhone 4S è stato ufficialmente introdotto Siri, il nuovo assistente vocale firmato Cupertino, ma questa funzionalità non…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.