Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Il creatore del social network Path si scusa con gli utenti e rilascia la versione aggiornata
Notizie

Il creatore del social network Path si scusa con gli utenti e rilascia la versione aggiornata 

App ID errato

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Proprio ieri è stata data la notizia dei problemi relativi alla privacy del social network Path. Una volta avviata l’applicazione, tutti i nostri contatti venivano caricati su alcuni server. Il CEO e cofondatore di Path, Dave Morin aveva prontamente annunciato che tali problemi sarebbero stati risolti con una nuova versione ed oggi oltre ad un comunicato stampa con le scuse del creatore è stato rilasciato l’aggiornamento 2.0.6.

[appscreens_403639508]

Il changelog della versione riporta appunto la risoluzione dei problemi di privacy e la correzione di alcuni bug.

Di seguito ecco invece il comunicato di Path, pubblicato oggi:

Abbiamo fatto un errore. Negli ultimi due giorni gli utenti hanno portato alla luce un problema che riguarda il modo in cui trattiamo le informazioni personali nell’applicazione Path ed in particolare la trasmissione e la memorizzazione dei contatti del telefono.

Dato che la nostra missione è quella di costruire la prima rete personale al mondo, un posto di fiducia dove pubblicare e condividere la propria vita con gli amici intimi e i familiari, prendiamo la conservazione e la trasmissione delle informazioni personali molto, molto seriamente.

Attraverso i feedback che abbiamo ricevuto da tutti voi abbiamo capito che il modo in cui abbiamo disegnato la funzione “Aggiungi amici” era sbagliata. Siamo profondamente dispiaciuti se vi abbiamo arrecato disagio riguardo al modo in cui la nostra applicazione ha usato i vostri contatti telefonici.

Al fine di una completa trasparenza vogliamo chiarire che l’uso di queste informazioni è limitata a migliorare la qualità dei suggerimenti di amicizia quanto si utilizza la funzione “Aggiungi amici” e informare l’utente quando uno dei contatti entra a far parte della tua cerchia di amicizie.  Abbiamo sempre trasmesso qualsiasi informazione sui nostri server tramite connessione criptata. Inoltre la memorizzazione di tali informazioni è avvenuta su server protetti dalle tecnologie firewall standard.

Crediamo che si dovrebbe avere il controllo quando si tratta di condividere le proprie informazioni. Riteniamo inoltre che le azioni sono più eloquenti delle parole. Così, come un chiaro segnale del nostro impegno per la vostra privacy, abbiamo cancellato l’intera raccolta di informazioni sui contatti dei nostri utenti. La vostra fiducia è importante e vogliamo che vi sentiate completamente padroni delle vostre informazioni su Path.

In Path 2.0.6, rilasciato in App Store oggi, viene richiesto di attivare o disattivare la condivisione dei dati del tuo telefono cellulare con i nostri server, al fine di trovare i propri amici e familiari su Path. Se si accetta e successivamente si desidera revocare questo accesso, si prega di inviare una mail a service@path.com e provvederemo tempestivamente a fare in modo che le vostre informazioni di contatto vengano rimosse.

Abbiamo profondamente a cuore la tua privacy e la nostra missione di creare un posto di fiducia per voi, i vostri amici intimi e familiari. Mentre continuiamo a crescere e ad espanderci faremo degli errori lungo il percorso. Ci impegniamo e continueremo a essere trasparenti e servire sempre i nostri utenti prima di tutto.

Ci auguriamo che questo aggiornamento risolva qualsiasi problema. Cordiali Saluti.

Dave Morin

Co- Fondatore e CEO

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.