Concorrenza

NVIDIA in procinto di svelare uno smartphone quad-core, l’iPhone 5 è avvisato?

L’azienda americana NVIDIA, leader mondiale per le tecnologie di computing visivo, ha distribuito gli inviti per la propria conferenza che si terrà durante il prossimo Mobile World Congress, la più importante fiera a livello mondiale nel settore delle mobile technologies. Tra la varie novità potrebbe essere presentato il primo smartphone quad-core al mondo, molto probabilmente un futuro rivale dell’iPhone 5.

Ciò che si evince dall’invito, è che la conferenza sarà incentrata sulle nuove tecnologie quad-core, in particolare l’immagine lascia supporre che verrà presentato un nuovo smartphone.

Se così fosse, sarebbe il primo smartphone equipaggiato con un processore a quattro core, che in questo caso sarà il Tegra 3, il medesimo chip che sta sorprendendo tutti per le eccezionali prestazioni che fornisce sull’Asus Transformer Prime.

Dai test apparsi sulla rete si evince che la potenza grafica di questo chip è davvero notevole, e sicuramente non appena uscirà l’iPhone 5, che secondo i rumors dovrebbe essere equipaggiato anch’esso con un processore quad-core, lo scontro sarà davvero duro.

Il 27 febbraio, lo stesso giorno d’inaugurazione della fiera, si terrà la conferenza dove potremo avere ulteriori conferme (o smentite) riguardo a questo futuro dispositivo che potrebbe davvero darà filo da torcere agli smartphone più attesi del momento, ovvero l’iPhone 5 e il Samsung Galaxy S III.

Voi cosa ne pensate, riuscirà NVIDIA in collaborazione con qualche azienda costruttrice di smartphone ad immettersi nel mercato dei terminali di fascia alta?

 Via | HWUpgrade

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!