Eddy Cue accetta un Grammy Award in onore di Steve Jobs

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Già nel dicembre scorso, la Recording Academy ha annunciato che Steve Jobs sarebbe stato premiato con un Grammy Special Merit AwardIl premio è stato assegnato come riconoscimento dei suoi contributi al campo della musica con l’iPod e iTunes Music Store. La cerimonia per i Grammy Awards si è tenuta ieri, e il vice presidente dell’Internet Software e dei Servizi Eddy Cue ha accettato il premio in onore di Steve.

Ecco le parole di Eddy Cue durante la premiazione:

“A nome della moglie di Steve, Laurene, i suoi figli, e tutti i dipendenti di Apple, vorrei ringraziarvi per aver onorato Steve con un Grammy Award. Steve era un visionario, un mentore e un amico molto vicino a tutti noi. Ho avuto l’incredibile onore di lavorare con lui negli ultimi quindici anni. 

Accettare questo premio significa molto per me perché la musica significava davvero tanto per lui. Ci ha detto che la musica ha dato forma alla sua vita. Tutti sanno che Steve conosceva l’impatto profondo che artisti come Bob Dylan e The Beatles hanno avuto su di lui. 

Steve è stato concentrato sul portare la musica a tutti, in modi innovativi. Ne abbiamo parlato ogni giorno. Quando ha introdotto l’iPod nel 2001, la gente chiedeva: “Perché Apple sta producendo un lettore musicale?” La sua risposta fu semplice: “Noi amiamo la musica, ed è sempre bello fare qualcosa che amo”.

La sua famiglia e io, sappiamo che questo Grammy sarebbe stato molto speciale per lui, così vi ringrazio tutti a nome suo.”

Via | MacRumors

Già nel dicembre scorso, la Recording Academy ha annunciato che Steve Jobs sarebbe stato premiato con un Grammy Special Merit Award. Il…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.