Aggiornamenti Minori

iShutdown, l’app per spegnere in remoto il nostro PC/MAC si aggiorna con diverse novità

[app_438646982]

Quante volte abbiamo dimenticato il nostro PC/MAC acceso a casa senza avere possibilità di spegnerlo, oppure quante volte desideriamo farlo senza doverci alzare, magari dopo aver visto un film al computer? iShutdown, l’applicazione che ci consente di fare tutto ciò con un semplice tap sul nostro iPhone, oggi si aggiorna introducendo alcune importanti novità. [appscreens_438646982] 

Il funzionamento è davvero semplice: basta infatti installare l’app sul nostro iPhone ed il programma abbinato sul PC/MAC (che potete trovare sul sito ufficiale dello sviluppatore). A questo punto inseriremo l’IP del nostro PC/MAC sul melafonino ed iShutdown lo spegnerà in remoto dovunque ci troviamo.

Di seguito vi riproponiamo il changelog ufficiale:

  • Unica azione con host multipli: ora sarà possibile spegnere, riavviare o mettere in sleep tutti i nostri PC/MAC contemporaneamente con un singolo tap
  • Gli indirizzi host interni ed esterni saranno disponibili nello stesso host record

Inoltre:

  • Miglioramenti riguardo la stabilità
  • Miglioramenti anche per il risparmio energetico
  • Migliorata l’interfaccia utente
  • Corretti alcuni bug minori
Attualmente non siamo riusciti ad utilizzare questa applicazione in 3G ma lo sviluppatore garantisce che questa modalità di connessione sia funzionante. Molti utenti infatti sono riusciti ad avviare l’app solo in Wifi mentre altri non lamentano alcun problema. Continueremo i nostri test e vi terremo informati.

iShutdown è disponibile in Appstore ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.3 o successive.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!