54 scatti per una foto, ovvero quanto Apple cura l’immagine dei suoi prodotti! [Video]

16/02/2012

È nota la cura e l’impegno che Apple profonde nello sviluppo e nella commercializzazione dei suoi prodotti e oggi abbiamo un’ulteriore conferma: dietro una foto di un iPhone, iPod o iPad ci potrebbero essere ben 54 scatti!

Anche se per la loro perfezione, con messa a fuoco e nitidezza da primato, le foto pubblicitarie dei prodotti della Mela potrebbero sembrare dei rendering in computer grafica, in realtà sono il frutto di un paziente e sapiente lavoro di macchina fotografica e elaborazione informatica, come ci spiegano dallo studio di fotografia Dwight Eschliman, autore della foto che vedete qui sopra:

La sfida più grande nel fare foto per Apple da esporre è bilanciare la grandezza del file con la profondità di campo. Spesso i prodotti sono piccoli abbastanza perché la nostra profondità di campo sia molto ridotta. Per far apparire il prodotto interamente a fuoco dobbiamo scattare diverse foto con punti di messa a fuoco diversa e incollare tutto in post-produzione. Questo video è una stop-motion di tutte le foto fatte, che hanno il numero della zona di fuoco nell’angolo in basso. Nel video si può vedere lo spostamento della messa a fuoco che va sempre più in fondo. Per questo iPod Touch ci sono volute 54 foto affinché apparisse completamente a fuoco.

Di seguito potete vedere il video in questione:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Potrebbe sembrare quasi folle, ma è la pura e semplice realtà di un impegno, da parte di Apple, costante nel ciclo produttivo degli oggetti che produce, dalla progettazione alla messa in commercio. D’altronde un buon prodotto non vale nulla senza un’ottima pubblicità, non credete?

 Via | iMore

È nota la cura e l’impegno che Apple profonde nello sviluppo e nella commercializzazione dei suoi prodotti e oggi abbiamo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.