Secondo un report di Cnet è stato raggiunto un accordo nella class action contro Apple, iniziata dopo l’uscita dell’iPhone 4. Le parti si sono finalmente accordate e l’azienda di Cupertino può finalmente tirare un sospiro di sollievo.

 

L’accordo tra le parti prevede che Apple dia a tutti i residenti degli Stati uniti che hanno acquistato un iPhone 4 un bumper gratuito oppure un assegno di $15.

L’accordo proviene da 18 cause diverse che sono state riunite in una sola class action. Tutti condividono l’affermazione secondo cui Apple stava travisando e nascondendo informazioni importanti nel proprio marketing, nella vendita o assistenza dell’iPhone 4 – in particolare per quanto riguarda la qualità dell’antenna, la ricezione ed il software.

Apple ha l’obbligo di inviare a tutti gli acquirenti una email, entro il 30 aprile, informandoli dell’accordo. Inoltre il sito www.iphone4settlement.com sarà attivo nelle prossime settimane con le istruzioni sull’accordo e come presentare un reclamo.

Via | iClarified