L’ITC chiude la prima causa di HTC nei confronti di Apple

18/02/2012

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’ITC in una nuova sentenza ha confermato la sua decisione nei confronti di Apple, giudicando che la compagnia di Cupertino non ha violato i brevetti nella prima causa depositata da HTC. La compagnia taiwanese può continuare con i ricorsi, ma non sarà facile convincere la corte del contrario.

La decisione è arrivata dopo una revisione minore e ha stabilito che la Apple non ha infranto i brevetti di proprietà di HTC riguardanti la gestione di risparmio energetico e il dialer telefonico. HTC ha ancora una causa in corso, ma è in attesa di un verdetto.

La compagnia taiwanese, quindi, non ha avuto successo nella prima causa depositate contro la casa di Cupertino e si trova in una scomoda situazione. Fra cause perse e cali delle vendite, non è stato un 2011 semplice per HTC, primo produttore a lanciare un telefono equipaggiato col sistema operativo Android.

Via | Electronista

L’ITC in una nuova sentenza ha confermato la sua decisione nei confronti di Apple, giudicando che la compagnia di Cupertino…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.