Notizie

Secondo Munster la TV HD di Apple “sarà la cosa più grande nell’elettronica di consumo da quando esistono gli smartphone”

La mitica iTV – di cui tanto si chiacchiera negli ulitmi giorni – sembra già ricevere consensi, nonostante non vi sia ancora nulla di lontamente vicino all’ufficiale. Tuttavia, stando a quanto riferisce Piper Jaffray di Munster, la nuova televisione di Apple sarà in grado di ottenere importanti successi.

L’analista ha fornito alcune riflessioni in merito al nuovo prodotto che – secondo il pensiero dello stesso – potrebbe essere disponibile al pubblico a partire dal prossimo inverno.

Oltre ad indicazioni sul possibile design (superficie piatta rigorosamente in vetro) Jaffray aggiunge che il dispositivo avrebbe quale principale punto di forza (non era difficile immaginarlo) la fruizione di contenuti mediante iTunes e sopratuttto iCloud.

Molto interessante, inoltre, la possibile integrazione con Siri – l’assistente vocale interattivo, introdotto da Apple con l’iPhone 4S – che dovrebbe permettere di controllare la televisione senza l’utilizzo di telecomandi o dispositivi mobili.

Ricordiamo che Munster già in passato aveva paventato la possibilità che la società di Cupertino stesse lavorando ad un progetto del genere. Basti ricordare le indiscrezioni del mese scorso, secondo le quali Apple avrebbe già avviato dei contatti con un importante fornitore di componenti per televisori.

Via | 9to5Mac

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!