PUBBLICITÀ
Concorrenza

Il servizio App Inventor di Android è ora aperto a tutti gli sviluppatori

Google App Inventor, lo strumento di creazione semplificata di applicazioni Android, sta diventando una nuova prospettiva di sviluppo come un progetto open-source del MIT.

Il codice sorgente di App Inventor è stato rilasciato da Google, tempo fa, e MIT lo sta utilizzando come parte di un progetto per creare un vero e proprio server di App Inventor per uso pubblico. Gli utenti che scaricano lo strumento (reperibile a questo link) sono liberi di modificarlo e ridistribuirlo, come con qualsiasi software open-source.
Continuando la rinascita di Google App Inventor, il MIT ha rilasciato il software in beta pubblica. Questo segue l’andamento open source, e si presenta come parte del progetto per ottenere uno strumento per la creazione di applicazioni Android nelle mani di tutti. La beta è aperta a chiunque abbia un account Google. MIT dice che è adatto per “qualsiasi uso” ma, come con qualsiasi beta, mette in guardia gli utenti contro potenziali problemi di stabilità. Se tutto va bene, App Inventor dovrebbe diventare un servizio completo abbastanza presto, impegnandosi a produrre risorse di sostegno per aiutare gli sviluppatori in erba.

Questa nuova piattaforma, inoltre, permetterà al market di Google di aumentare notevolmente le applicazioni presenti in esso e quindi renderlo più forte nei confronti della concorrenza.

Via | TheVerge

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button